Il marchio registrato Zucchet non è da confondere con omonimi. Scegli la professionalità e la garanzia del risultato. Solo Zucchet vi aiuta a vivere meglio.

Derattizzazione topi

Controllo topi e ratti

Il controllo topi e ratti permette di contrastare l’invasione delle nostre metropoli, sia nelle periferie sia nel centro città, da parte di questo animale pericoloso per la salute.

Da sempre gli uomini lottano contro questo roditore, scaltro e diffidente, schivo e mai banale, e devono studiare sempre nuove tecniche per combattere topi e ratti. Eppure, la parola topo ci rimanda a piacevoli protagonisti della nostra infanzia, da Topo Gigio a Tom & Jerry, da Bianca e Bernie a Stuart Little e tanti altri. L’immagine del topolino indifeso, simpatico e dal cuore d’oro fa parte della fantasia dei più piccoli.

In realtà, però, le cose non stanno così e si parla frequentemente di lotta a questi roditori e di caccia al topo, una pratica sempre esistita e che è destinata a non tramontare mai.

Controllo topi e ratti: le tecniche da adottare

In centinaia di anni l’uomo si è ingegnato per creare, costruire e realizzare trappole per catturare i topi e risolvere una volta per tutte questo problema. In particolare, nei tempi più recenti per debellare dalle città la presenza di comunità di roditori e procedere al controllo topi e ratti si è passati ai rodenticidi meglio conosciuti come “Le Bustine”.

Affidarsi a questa tecnica significa, però, utilizzare un sistema ormai obsoleto e superato e che nella maggior parte dei casi è inutile e inefficace. Non solo: l’abuso di bustine contro ratti e topi si rivela dannoso per altri mammiferi come cani, gatti e volatili, oltre che per noi stessi e per i nostri figli. Cosa fare allora per tenere sotto controllo le colonie di roditori? La soluzione esiste e la puoi trovare da Zucchet.

La soluzione di Zucchet al problema dei ratti e topi

La prima cosa da fare per contrastare il problema dei topi e dei ratti è coinvolgere un esperto del settore, che provvederà all’ispezione e al rilevamento fotografico delle aree interessate per poi proporre un trattamento di profilassi antimurina contro topi e ratti.

La soluzione al problema dell’invasione dei roditori esiste, ma la sua individuazione va affidata a un professionista del PEST Control. Noi di Zucchet facciamo proprio questo: proponiamo ai clienti le risposte più innovative, efficaci e sicure per il controllo topi e ratti, tenendo conto della tipologia di zone da trattare e nel pieno rispetto delle normative vigenti.

La nostra missione, da sempre, è eliminare la vostra infestazione in modo sicuro, proteggendo spazi interni ed esterni e trattando gli ambienti con interventi ciclici che portano all’eliminazione definitiva delle colonie di roditori. Non solo: una volta effettuata la disinfestazione dai topi adotteremo misure di prevenzione e controllo per evitarne il ritorno. Chi cerca risultati rapidi, concreti e sicuri sa che può trovare in Zucchet una ditta specializzata del settore, che mette al primo posto il cliente e la sua sicurezza per migliorare la qualità della vita.

Come amiamo dire da noi “Zucchet vi aiuta a vivere meglio”.

Disinfestazione zanzare: quando eseguire i trattamenti

disinfestazione zanzare

Le zanzare sono un insetto fastidiosissimo e sempre più diffuso in tutte le regioni italiane e per questo la domanda che tutti si fanno è: “quando eseguire i trattamenti di disinfestazione zanzare?”, “quali sono i periodi migliori dell’anno per una disinfestazione?”.

La zanzara è un insetto comune che in primavera ed estate rende le notti impossibili, proliferando indisturbata in giardini, terrazze, balconi e porticati. Per eliminare questo problema e limitare la diffusione del fastidioso insetto è importante adottare accorgimenti e precauzioni specifiche.

Si tratta di adottare buone pratiche ad ampio raggio, un’idea comune e molto diffusa è quello di pensare che se i vicini o il condominio dove si abita non fanno prevenzione contro le zanzare e non eseguono disinfestazioni contro le zanzare sia inutile procedere con la bonifica e disinfestazione della propria area verde o del proprio balcone. Come muoversi in questi casi?

Disinfestazione zanzare: il consiglio è giocare d’anticipo

La disinfestazione zanzare è un’attività che va fatta partendo con grande anticipo rispetto al periodo del caldo estivo. Consigliamo quindi di procedere con i primi trattamenti antizanzara già da gennaio/febbraio, per poi continuare fino ad aprile.

La tecnica più utilizzata e diffusa è rappresentata dalle compresse contro le larve di zanzara, che si trovano in commercio sotto forma di tavoletta effervescente da inserire in griglie di scolo, grondaie, pozzetti, chiusini e sottovasi oltre ad ogni altro luogo caratterizzato da ristagni di acqua. Le tavolette per la disinfestazione zanzare vanno sostituite periodicamente ogni 7-10 giorni ed è importante tenere sotto controllo le zone più umide del giardino fin dai mesi invernali.

Con l’arrivo della primavera è il momento di affidarsi ad aziende specializzate in disinfestazione zanzare, che adotteranno tecniche per eliminare le zanzare adulte. A seconda delle zone, il trattamento di disinfestazione è consigliabile entro la prima decade di maggio, con una ripetizione ciclica ogni 15/30 giorni a seconda del periodo, della località e dell’ambiente da trattare.

Se, ad esempio, la nostra casa si trova nelle vicinanze di un fiume la presenza di zanzare potrebbe essere amplificata e gli interventi di disinfestazione dovranno essere più ravvicinati nel tempo. Gli ambienti aperti e soleggiati, caratterizzati da minore umidità saranno meno interessati dal problema delle zanzare e in questo caso contenere il problema della proliferazione di questo insetto sarà decisamente più semplice.

Liberati dalle zanzare rivolgiti a Zucchet!

Se ti stai chiedendo quale sia il momento e il modo più idoneo per eliminare il problema delle infestazioni da zanzare, il consiglio migliore è quello di rivolgersi ad un professionista di disinfestazione, capace di darti i suggerimenti più adatti alle tue esigenze.

Noi di Zucchet affianchiamo da sempre i nostri clienti con competenza, serietà e grande professionalità e offriamo una consulenza con personale qualificato. Il nostro obiettivo è rispondere a ogni esigenza e risolvere qualsiasi infestazione di insetti nei luoghi in cui vivono i nostri clienti. La disinfestazione delle zanzare a Roma è diventata sempre più difficile, ed è per questo che consigliamo di intervenire tempestivamente e sopratutto nei primi periodi dell’anno.

Se anche tu cerchi un partner affidabile e capace di eliminare una volta per tutte il problema delle zanzare, ma soprattutto la migliore soluzione al prezzo più vantaggioso, allora stai cercando Zucchet.

La nostra missione è porre fine alle infestazioni da zanzare o altri insetti e da sempre Zucchet è l’azienda che ti aiuta a vivere meglio. Contattaci per saperne di più!

Come eliminare le blatte

Come eliminare le blatte

Il primo consiglio di Zucchet a chi si chiede come eliminare le blatte anche comunemente chiamati scarafaggi, è quello di individuare il tipo di blatta o scarafaggio da eliminare. Non tutti i blattoidi, infatti, vengono eliminati e annientati nello stesso modo.

Ad esempio, se il problema delle blatte interessa la cucina del nostro appartamento, molto probabilmente la zona dei pensili, del forno e del piano cottura oltre a tutte le fessure e crepe saranno interessate dalla Blattella Germanica o Supella Lolgipalpa. Si tratta di blatte che non infestano la rete fognaria per cui un trattamento chimico di tombini e pozzetti non risolverà il problema e sarà inutile. Il consiglio per eliminare questo tipo di blatte è usare soluzioni in gel professionali e non pericolose, ma soprattutto non tossiche per l’ambiente, le persone e gli animali.

Rivolgersi a un professionista di eliminazione blatte significa poter contare sulla consulenza migliore e mettere in atto un intervento che eliminerà questo insetto dalla casa. Come detto, tuttavia, esistono diversi tipi di blatte.

Come eliminare le blatte comuni

Le più comuni sono quelle grandi e di colore scuro che si rinvengono negli spazi condominiali, quali garage, corridoi, locali e cantine. Nelle intercapedini di questi spazi vivono le blatte orientalis o periplaneta. Si tratta del tipico scarafaggio che infesta gli stabili condominiali, i magazzini e le aziende. Anche in questo caso Zucchet consiglia di affidarsi ad uno specialista che, durante un sopralluogo, individuerà le aree e le zone sensibili da tenere monitorate. Tra queste ci sono le reti fognarie, ovvero i tombini, i pozzetti e le griglie di scolo per cui sono possibili appositi trattamenti chimici.

Il trattamento chimico per l’eliminazione delle blatte comuni si effettua tra aprile ed ottobre, il periodo in cui i blattoidi nidificano e sono maggiormente presenti in edifici e fabbricati. Tale intervento andrà ripetuto poi ogni anno per evitare che l’infestazione da blatte si ripresenti e che questi fastidiosi insetti escano da scarichi e sifoni.

Le blatte comuni predominano nelle reti fognarie delle acque scure e, pertanto, sono veicolo di germi e batteri e rendono la vita della persona meno sana.

Conclusioni

Il miglior modo per evitare che il condominio sia infestato dalle blatte è che l’amministratore degli stabili contatti ogni anno un’azienda specializzata come Zucchet. I nostri tecnici sono preparati per eliminare e affrontare qualsiasi tipo di infestazione e lavorano con esperienza e professionalità nel campo del pest control.

In caso di infestazioni da blatte le soluzioni esistono, ma l’importante è affidarsi a professionisti seri e competenti per evitare che il problema si ripresenti e per risolverlo in modo definitivo. Il nostro obiettivo è eliminare l’infestazione e riportare il sorriso alle persone, aiutandole a vivere meglio.

WhatsApp chat
Call Now ButtonCHIAMA PER INFO